sabato, 23 settembre, 2017
ULTIME NEWS

    Broker Forex con spread bassi

    broker forex spread bassiSe stai cercando un broker per fare i tuoi affari in rete, meglio trovarlo conveniente no? Ecco perchè abbiamo pensato a questo piccolo articolo, una breve ma efficace guida per capire perchè alcuni broker sono maggiormente convenienti rispetto ad altri e quali sono i fattori che fanno la differenza. In pratica in questo articolo vogliamo parlare di spread che è la principale preoccupazione di chiunque inizi a fare trading online, anche e soprattutto perchè come saprai quando investi online su broker affidabili non c’è alcun costo da sostenere se non lo spread.

    Oltre a cercare di farti comprendere cosa sia lo spread ti sveleremo anche quelli che sono i broker che hanno gli spread più bassi della categoria, ciò significa che parleremo dei broker forex più convenienti quelli che ti permettono di mantenere bassi i costi e quindi di conseguenza farti risparmiare denaro. Questo e poco altro resta da fare a chiunque inizia a fare trading online ed ha davanti una lunga strada di esperienza da fare: cercare di risparmiare il più possibile ed imparare a perdere, quindi ben venga utilizzare broker che sanno offrire spred bassi.

    Consulta la tabella dei migliori broker forex con spread bassi

    BROKER FOREX REGOLAMENTATI PER FARE TRADING SULLE VALUTE FOREX

    logo-broker marketscomDeposito minimo: €100
    Conto demo Markets.com
    Vantaggi: €25 omaggio +Trend trader + Analisi
    Regolatore: CySEC
    Recensione Markets.com
    Opinioni Markets.com
    REGISTRATI GRATISSito ufficiale
    Deposito minimo: 100€
    Conto demo Trade.com
    Vantaggi: 25€ omaggio + Formazione + 2000+ assets
    Regolatore: CySEC
    Recensione Trade.com
    Opinioni Trade.com
    REGISTRATI GRATISSito ufficiale
    broker forex etoroDeposito minimo: €200
    Conto demo eToro
    Vantaggi: Social trading + eToro copy funds + Criptovalute
    Regolatore: CySEC
    Recensione eToro
    Opinioni eToro
    REGISTRATI GRATISSito ufficiale
    broker forex plus500Deposito minimo: €100
    Conto demo Plus500
    Vantaggi: 0 commissioni + Spreads bassi + Criptovalute
    Regolatore: CySEC
    Recensione Plus500
    Opinioni Plus500
    REGISTRATI GRATISSito ufficiale
    Broker forex top XM.COMDeposito minimo: €100
    Conto demo XM.com
    Vantaggi: 25€ omaggio + 50% bonus 1° deposito + 0 spreads&costi + Seminari
    Regolatore: FCA
    Recensione XM.com
    Opinioni XM.com
    REGISTRATI GRATISSito ufficiale

    Broker Forex con spread bassi: di cosa parliamo?

    Se hai ancora poca esperienza nel campo del trading probabilmente sentendo parlare di spread il concetto ancora non ti è chiaro, allora noi vogliamo partire dalle basi e farti comprendere che cosa sia lo spread e come viene calcolato soprattutto perchè per te rappresenta l’unico costo a cui fare fronte quando fai trading con i migliori broker online i cui nomi ti daremo più in la nel prosieguo di questo post.

    E’ ormai da qualche anno che il Forex è diventato uno dei mercati più amati e gettonati dalle persone che vogliono provare ad investire online, secondo noi ciò è accaduto perchè sul Forex vi sono enormi possibilità di guadagno ed un possibilità concreta di diversificazione del portafoglio di investimenti. Speculare sulle valute attrae gli investitori privati come le mosche sul miele. Il mercato Forex è il più liquido al mondo, ovvero quello dove circola più denaro e questo significa importanti occasioni di investimento, inoltre se anche tu aspiri ad una fetta di questi guadagni con i broker che ti proponiamo puoi usare una leva finanziaria che ti permette di massimizzare realmente i profitti.

    Al di la di questi vantaggi i trader che operano online devono però fare attenzione ad un ulteriore aspetto fondamentale: i costi. I costi in realtà a nostro modo di vedere sono un ulteriore vantaggio del mercato Forex. Sul Forex NON ESISTONO commissioni sulle operazioni, ma esistono soltanto costi esigui da applicare sull’acquisto delle valute. 

    Chi investe in borsa in rete gioca un ruolo da speculatore puro, il che ha solo vantaggi e nessuno svantaggio. Si sceglie un broker, si deposita un certo capitale presso di esso e si comincia ad investire il broker fornisce un servizio ed ha diritto al suo compenso per questo, sia alla vendita sia all’acquisto di un titolo, ma vediamo adesso come si calcola lo spread.

    Come si calcola lo spread

    I broker ottengono i loro profitti non dalle perdite del cliente come certi novizi sembrano pensare, i broker ottengono il proprio guadagno introducendo uno spread, ovvero la differenza tra il prezzo BID ed il prezzo ASK sulla coppia di valute che viene scambiata. Il broker aggiunge lo spread all’interno del prezzo di trade e lo mantiene per sè, ricoprendo i costi di gestione ed ottenendo un ricavo. Tale costo, e questa è la buona notizia, viene addebitato una sola volta per transazione, solitamente durante la fase di acquisto. Non avrai mai un doppio ricarico sull’acquisto e sulla vendita della coppia di valute, specie se scegli broker affidabili e certificati come i seguenti:

    XM.COM

    LEGGI LA RECENSIONE! VAI AL SITO XM.COM!


    Plus500

    broker plus500

    LEGGI LA RECENSIONE! VAI AL SITO PLUS500!


    eToro

    broker etoro

    LEGGI LA RECENSIONE! VAI AL SITO ETORO!


    Markets.com

    broker marketscom

    LEGGI LA RECENSIONE! VAI AL SITO MARKETS.COM!


    Trade.com

    trade.com

    LEGGI LA RECENSIONE! VAI AL SITO TRADE.COM


    Un broker Forex onesto mantiene i costi delle tue operazioni sotto i 10 pips (Pip o Percentage in Point misura i movimenti di una valuta rispetto ad un’altra valuta nel Forex, 1 pip corrisponde alla variazione minima che si può avere tra una valuta e l’altra). Ma i 4 broker che abbiamo appena elencato hanno deciso di fare molto, molto di più. I costi proposti da loro sono SOLO 2 PIPS, tranne che per markets.com che ha scelto di proporre 3 pips e spread variabili su altri titoli.

    Detto ciò è facile comprendere come, Plus500, Markets.com, eToro ed xTrade siano diventati i broker più amati ed apprezzati sulla piazza. I loro costi sono talmente bassi e contenuti che non c’è molto da fare paragoni con altri broker, anzi è evidente che più di così non si può risparmiare perchè chiedere meno di 2 pips significa che il broker non potrebbe nemmeno fare fronte ai suoi costi di gestione, in pratica… non guadagnerebbe nulla! Quindi vai e prova il trading con i broker Forex con gli spread più bassi di sempre.

    Submit your review
    1
    2
    3
    4
    5
    Submit
         
    Cancel

    Create your own review

    Average rating:  
     5 reviews
    by antonio forgione on Brokerforex.it
    sito con spreads piu' bassi

    per me, o meglio per la realtà dei fatti, il sito con gli spreads più bassi à xm.com-

    by finzitari mimmo on Brokerforex.it
    XM SPREADS PIU' BASSI

    XM E' IN ASSOLUTO QUELLO CHE OFFRE I SPREADS PIU' BASSI E NON A CASO HA ANCHE 0 SPREADS EFFETTIVO SU CERTE VALUTE.

    by francesco negri on Brokerforex.it
    brokers con spreads a zero ?

    personalmente sto ancora tentando ( invano ) di trovare un broker che applicasse spreads zero quantomeno sugli assets più importanti come ad esempio oro, petrolio e euro dollaro , ma per ora nulla. quelli comunque che esponete in questa pagina, almeno per gli asset più tradati, li hanno abbastanza concorrenziali e buoni.

    by fioravanti emilio zoccolatti on Brokerforex.it
    plus500 top per spreads

    a parer mio per questa caratteristica di spread il migliore tra quelli che voi citate è senza dubbio plus500. il consiglio che posso dare a chi cerca specificatamente questa caratteristica, è di aprire un conto su questo broker .

    by Peppe roma on Brokerforex.it
    plus500 il migliore sugli spreads

    per carità tutti i brokers che citate quì dentro hanno buoni spreads, ma ritengo che plus500 sia un pò meglio, almeno per gli assets che più di frequente sono abituato a tradare.

    4 Comments

    1. 1

      marcello bello

      ciao plus500 li ha bassi anche per il trading delle monete virtuali ? rispondetemi grazie.

      Reply
      1. 1.1

        admin

        Salve signor Marcello Bello, si , la plus500 applica all’interno delle sue piattaforme trading anche degli spreads interessanti per quel che riguarda la compravendita di criptomonete come bitcoin ed ethereum.

        Saluti

        Reply
    2. 2

      giovanni a.

      e il broker xm che ha spreads che raggiungono anche i 0 pip perchè non ne parlate ? attendo chiarimenti a riguardo. vi dico subito che non sono di parte ma è anche vero che è molto conveniente per il lettore sapere info anche riguardo xm che secondo me è una vera evoluzione del settore.

      Reply
      1. 2.1

        admin

        Ciao Giovanni, ci hai lasciato sul sito ben 4 messaggi su altrettante pagine e tutte con un solo obiettivo: segnalarci il broker xm. Noi comprendiamo la qualità dello stesso ed infatti come ci ha reportato il nostro team, stiamo provvedendo ad inserirlo tra i migliori. Però vorremmo dirti di non fare tanti messaggi similari o uguali sul nostro sito, bensì di inviarne uno soltanto con tutti i dettagli in modo da favorire l’ordine del topic. Altrimenti il sistema rileva come spam i tuoi commenti ( infatti erano finiti li e per questo dalla data in cui tu li hai fatti ad oggi che li abbiamo pubblicati sono passati molti giorni ). Quindi queste parole ti siano da monito per la prossima volta, per il rispetto verso noi e verso gli altri lettori del portale.

        saluti

        Reply

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    © 2009-2017 Brokerforex.it | Broker Forex | Chi siamo | Contatti | Disclaimer