giovedì, 16 Giugno, 2022

Migliori Corsi Trading Online 2022: Gratuiti [Principianti]

I migliori corsi gratis di trading online sono risorse che, pur non richiedendo alcun pagamento, offrono davvero valore tangibile agli studenti. Qualcuno potrebbe storcere il naso e chiedersi come mai c’è chi è disposto a condividere delle informazioni realmente valide, con tutto l’impegno che creare un corso richiede, senza farsi pagare. Come vedremo nella guida di oggi, però, spesso non c’è bisogno di richiedere un pagamento per ottenere valore dall’offerta di un corso.

I corsi gratuiti di valore su cui formarsi esistono davvero, ma nel mezzo dell’offerta così ampia di libri e corsi sul trading non è facile riconoscerli. Avendo trascorso anni osservando lo sviluppo del settore, la nostra redazione ha censito e classificato buona parte dei corsi migliori in circolazione. Oggi li vogliamo presentare uno per uno, commentandoli insieme.

Se hai già acquisito qualche base sul mondo del trading, oltre ai corsi può esserti utile anche un conto demo come quello di eToro -puoi aprirlo gratis qui- in modo da mettere in pratica tutto ciò che studi. Formazione e applicazione sono due concetti difficili da separare, specie nel mondo del trading. Anche in questo caso si tratta di una risorsa totalmente gratis.

Corsi di Trading Online – Tabella introduttiva:

🟩 Migliori corsi gratis:Corsi gratis di eToro e Capital.com
💰 Migliori corsi a pagamento:Vedi l’elenco
👨‍🏫 Migliori corsi dal vivo:Vedi l’elenco
💳 Quanto costano:da 0€ a 1.000+€
🚨 Come riconoscere le truffe:Promesse di guadagni facili, ostentazione
📈 Come esercitarsi gratis:Aprendo un conto demo (scopri i migliori)
Corsi di trading – Riepilogo caratteristiche

Cosa cercare in un corso di trading online

Prima di scegliere un corso devi chiederti sinceramente se sai cosa vuoi imparare. Il mondo degli investimenti è estremamente ampio e non è una grande idea navigarlo a vista. Possiamo distinguere per lo meno tre livelli tipici di conoscenza del trading:

guida completa ai migliori corsi di trading online gratis adatti a principianti
Scopriamo i migliori corsi gratis sul trading online e come evitare truffe
  • Corsi di base – Insegnano i concetti fondamentali per comprendere il trading: cosa sono le Borse, come funziona una piattaforma di trading, quali sono le principali categorie di strumenti finanziari e così via. L’obiettivo in questo caso è riuscire a comprendere il quadro generale;
  • Corsi intermedi – A livello intermedio si iniziano a studiare le principali strategie pratiche per operare sui mercati. Non c’è più una singola strada, ma si ramificano tra chi sceglie di approfondire l’analisi tecnica, chi sceglie di approfondire l’analisi fondamentale e chi fa un misto tra le due cose;
  • Corsi avanzati – Sono tipicamente corsi che insegnano a trasformare tutti i concetti e le strategie in algoritmi e robot di trading. Insegnano a sbloccare i vantaggi dell’automazione e del calcolo computazionale di un computer.

Se stai cercando un corso di base o un corso intermedio, allora ci sono davvero tante risorse gratuite tra cui scegliere che possono esserti concretamente d’aiuto. I corsi gratis più difficili da reperire sono quelli avanzati, ma di solito si arriva a questo livello solo dopo 2-3 anni trascorsi facendo trading attivamente.

Come metterti alla prova nel trading

Se non sai che livello sia giusto per te, puoi mettere alla prova le tue competenze. Ti consigliamo di andare sul sito ufficiale di Capital.com e di scaricare l’applicazione Investmate, realizzata proprio da questo broker. Si tratta di un’app gratuita, disponibile sia per dispositivi Android che per iPhone, con una serie di quiz e lezioni sulla finanza e sul trading.

L’app è strutturata molto bene e ti permette di metterti alla prova usando i tanti quiz disponibili. In questo modo potrai capire meglio quale sia il tuo livello di competenza attuale e di conseguenza sarai più preciso quando arriverà il momento di scegliere un corso da seguire. Da una parte sarebbe brutto sprecare tempo in un corso che insegna nuovamente ciò che già sai, ma dall’altra parte sarebbe anche più sbagliato bruciare le tappe.

Corsi di trading online gratis: quali scegliere

I corsi gratis di trading online possono essere di immenso valore per chi li segue o possono nascondere truffe difficili da riconoscere. Questo è un aspetto molto importante da ricordare. Il mondo degli investimenti è sempre stato colpito dalla ciarlataneria e dalla millanteria, per cui bisogna tenere gli occhi aperti. Il problema delle truffe non riguarda solo le piattaforme, ma anche la formazione.

Realizzare un corso lungo, dettagliato e ben fatto richiede parecchio lavoro. Perché una persona dovrebbe fare tutto questo gratis, quando potrebbe mettere un prezzo sulla vendita del prodotto? La risposta a questa domanda è la chiave per capire chi può volerti truffare e chi invece vuole metterti a disposizione delle risorse valide.

Quando un broker online in piena regola -regolamentato in Europa e autorizzato da Consob– ti mette a disposizione un corso gratuito, ha tutto l’interesse a far sì che sia un buon corso. Se il broker crea un buon corso attira a sé più clienti, che saranno anche più bravi a investire e di conseguenza avranno un volume maggiore di eseguiti e genereranno più commissioni per il broker.

Tutti vincono da questa offerta: il broker ottiene clienti attivi, mentre i trader imparano da una società seria come muoversi sui mercati. Lo stesso non si può dire quando il corso gratuito viene offerto da altri operatori, come società non regolamentate o formatori. In questo caso, solitamente il corso è un pretesto per venderti altre risorse a pagamento, per convincerti a investire su uno schema Ponzi o per farti abbonare a qualche servizio di segnali di trading.

Se vuoi che tutto vada per il verso giusto, mantieni la tua attenzione sui corsi offerti dai broker Forex autorizzati da Consob. Niente di più facile, niente di più efficace nel mettersi al riparo dai problemi. Vediamo insieme quali sono i migliori da studiare oggi.

Corso di trading Academy gratis di eToro

eToro (qui per il sito ufficiale) è il broker più conosciuto e usato dai trader italiani, ed è ottimo sia per chi vuole investire con un’ottica di lungo termine, sia per chi vuole operare in modo più speculativo sul breve termine. Offre un ottimo pacchetto formativo, che incorpora guide e video su tutti i principali argomenti legati al trading online.

Tutto il materiale è diviso direttamente da eToro per livello, in modo che sia più semplice navigare alla ricerca di ciò che fa al caso tuo. Oltre a imparare, puoi anche mettere in pratica. eToro, infatti, mette a disposizione anche un conto demo gratuito (puoi aprirlo qui). Aprendo il conto demo gratis riceverai 100.000$ virtuali con cui esercitarti, utilizzando gli stessi strumenti di analisi e i grafici del conto reale.

Usando eToro puoi optare anche per un tipo di formazione diverso dal classico corso. C’è una funzionalità chiamata CopyTrading, integrata direttamente con la piattaforma, che ti permette di analizzare e copiare in automatico qualunque trader iscritto a eToro. Questo è un sistema interessante non solo per chi vuole delegare le sue operazioni a dei professionisti del trading, ma anche per chi vuole imparare.

Di fatto, non c’è modo migliore per imparare il trading che vedere in prima persona le operazioni di un esperto. Copiando un trader su eToro puoi fare proprio questo, con l’aggiunta di poter usare gli strumenti di social trading per interagire in prima persona con chi stai copiando.

Vai al sito di eToro per provare corsi, conto demo e CopyTrading.

Capital.com e Investmate (corso + app)

Una risorsa che in parte abbiamo già menzionato prima ma che vale la pena di essere approfondita. Capital.com (qui per provarlo gratis) è uno dei nostri broker preferiti sia per la formazione che per il trading vero e proprio. Fino a 3-4 anni fa era difficile sentirlo nominare in Italia, ma da allora è cresciuto molto rapidamente fino a conquistare di diritto un posto nella “Serie A” dei broker europei.

Anche se tutta l’offerta di Capital.com è valida, la formazione è decisamente il suo punto forte. Nessun broker si è impegnato così tanto per mettere a disposizione dei clienti un’offerta valida.

Ci sono due risorse principali che ti consigliamo di approfondire: l’applicazione Investmate e il corso disponibile sul sito ufficiale di Capital.com. Sia l’app che il corso sono gratis al 100% ed è possibile accedere anche senza avere un conto reale. Inoltre, anche in questo caso, è possibile richiedere un conto demo illimitato con cui fare pratica.

L’app gratuita è pensata per essere una risorsa sempre a portata di mano con cui imparare la finanza in pillole. È organizzata in diversi capitoli, ognuno dei quali tratta un argomento connesso alle basi dei mercati finanziari. Ci vogliono dai 2 ai 5 minuti per completare una lezione e al termine di ogni lezione trovi un piccolo quiz con cui mettere alla prova la tua comprensione.

corsi gratis di trading online offerti dal broker capital.com
Capital.com è l’unico broker autorizzato da Consob ad aver realizzato una sua app specifica per la formazione gratuita degli utenti

Il videocorso disponibile sul sito ufficiale, invece, non prevede i quiz interattivi ma è una risorsa con contenuti più strutturati e approfonditi che entrano nel merito dei concetti. Sia per la quantità che per la qualità dei contenuti, riteniamo che sia una spanna sopra a quanto offre la concorrenza. Se vuoi scoprire di più su tutta l’offerta di questo broker, puoi leggere la nostra recensione di Capital.com con opinioni reali.

Corso su Metatrader con FP Markets

Se vuoi usare Metatrader per fare trading, approfittando di tutti i vantaggi di questa piattaforma, dovresti considerare l’idea di seguire un corso che ti guidi al suo utilizzo. Senza conoscere le varie funzionalità, infatti, Metatrader è solo una piattaforma come tante altre. Per scoprirla in modo approfondito è meglio avere la guida di un corso ben organizzato.

Il corso gratuito su Metatrader di FP Markets (lo trovi cliccando qui) è un lungo e dettagliato tutorial che ti spiega come sfruttare al massimo MT4 e MT5. Fp Markets è un broker di origini australiane, già presente da tempo in Italia dove risulta regolarmente autorizzato da Consob.

Fp Markets ti permette anche di accedere a un conto demo gratuito con Metatrader -puoi aprirlo qui- in cui puoi testare tutte le funzionalità della piattaforma. Questo include anche il trading algoritmico, fiore all’occhiello di Metatrader che rimane una delle sue funzionalità più uniche e distintive in assoluto.

Il corso ti permetterà di conoscere Metatrader al di sotto della superficie. Potrai capire al meglio come usare gli strumenti di analisi tecnica che mette a disposizione e imparerai a sfruttare tutti i servizi integrati, dai segnali di trading automatici fino al calendario economico. Un corso davvero utile per approfondire quella che ancora oggi rimane la piattaforma di trading più utilizzata al mondo.

Se sei interessato a un vero broker ECN con una solida offerta di piattaforme professionali, ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida completa a FP Markets.

Corsi di trading gratis su Youtube

Youtube è un’ottima piattaforma dove andare alla ricerca di risorse di qualità. Non dimentichiamoci che, con un fatturato analogo a quello di Netflix, è andato ben oltre a una semplice piattaforma dove caricare video amatoriali. Firme estremamente conosciute degli investimenti e del trading online hanno un loro canale e ci sono vari corsi gratuiti interessanti da valutare.

In questo caso il limite è soprattutto la lingua, perché le risorse di maggior valore sono disponibili in inglese. Si trova del materiale interessante anche in italiano, specialmente per chi vuole apprendere i concetti di base e per entrare in contatto con società che offrono poi corsi a pagamento di livello più avanzato.

Corso accelerato di trading online – Riccardo Zanetti

Miglior corso trading – video di zanetti

Riccardo Zanetti, uno dei volti più conosciuti di Youtube Italia, ha parlato di trading più volte nei suoi video e ha realizzato un videocorso introduttivo gratuito della durata di circa un’ora. Questo corso va bene per chi parte totalmente da zero e ha bisogno di un’introduzione molto generica e basilare all’argomento.

Se non hai mai approcciato in modo sistematico il trading online, questo corso ti può dare delle basi di partenza molto buone. Se hai avuto anche soltanto qualche ora di contatto con il trading, invece, troverai troppo basilari le nozioni del video. In questo caso ti consigliamo di proseguire oltre, dando un’occhiata alle risorse consigliate di seguito.

Trading online: lezioni per chi comincia – Io Investo

C’è davvero molta ciarlataneria nella formazione sul trading online, ma Io Investo è una società che si è sempre dimostrata seria. Da tempo conosciamo e seguiamo questo brand, che si distingue soprattutto per l’approccio sistematico, disilluso e scientifico al mondo della formazione. Niente promesse di soldi facili o guadagni sicuri, così come dev’essere.

Questo corso gratuito, della durata di un’ora e venti minuti, offre tutti gli spunti di base che possono servire per dare un contesto all’attività di un trader. Anche in questo caso rimane una risorsa pensata solo per totali principianti, che hanno bisogno di muovere i loro primi passi nel mondo degli investimenti.

Se hai già superato questo livello, ti consigliamo di andare direttamente sul sito di Io Investo per dare un’occhiata ai corsi disponibili anche a pagamento. Anche se i prezzi non sono i più bassi in assoluto, ci sono corsi sul trading molto più cari che contengono molte meno informazioni; la qualità dell’insegnamento è molto alta, senza molti rivali nel contesto italiano.

Corso completo di trading gratis – Stealth Retail

Attualmente questo è il miglior corso gratis in italiano su Youtube riguardante il trading online. Non è un solo video, ma una collezione di 28 diverse video-guide in cui viene spiegato il trading step-by-step, partendo come sempre dalle basi essenziali ma arrivando fino ad argomenti più intermedi e avanzati. Non si impara soltanto lo stretto essenziale, ma anche molta analisi tecnica e un po’di analisi fondamentale.

Al momento l’opera di Stealth Trading è unica in Italia: nessuno aveva ancora realizzato una playlist così lunga, specialmente gratis. Ci sono corsi che vengono venduti tra i 500 e i 1.000 euro e contengono le stesse informazioni, se non ancora meno. Inoltre non c’è un upgrade a pagamento: semplicemente, chi vuole può pianificare delle lezioni 1-a-1 con l’autore del corso.

Migliori corsi di trading gratis in inglese

Per chi non è limitato dalla lingua, esplorare il mondo anglofono è decisamente il modo più semplice per trovare tanti corsi di trading gratuiti di valore. I corsi gratis realizzati dai broker che abbiamo menzionato più in alto sono disponibili anche in inglese, ma qui vogliamo concentrarci sulle risorse di cui non abbiamo ancora parlato.

Ti consigliamo di esplorare il sito di eToro -lo trovi cliccando qui- anche in inglese, perché sono disponibili ancora più risorse formative. Fino alla fine del 2019 era addirittura possibile recarsi di persona a Londra, dove ogni weekend eToro organizzava gratis un corso di trading dal vivo. La pandemia ha costretto il broker a interrompere l’iniziativa, che però rimane un manifesto della sua attenzione al cliente.

piattaforme migliori per andare alla ricerca di corsi gratuiti sul trading online
uDemy, Youtube, Coursera e Shaw Academy sono piattaforme dove vengono continuamente pubblicati nuovi corsi sulla finanza

Stock Market investing for beginners – uDemy

Nel caso in cui non conoscessi uDemy, si tratta di un colosso internazionale della formazione online equivalente a un “Amazon dei corsi“. Ci sono anche risorse gratuite che si possono consultare e una in particolare la vogliamo consigliare caldamente a tutti coloro che intendono approcciarsi alle Borse con serietà. Si tratta del corso Stock Market investing for Beginners, disponibile gratis sull’app e sul sito di uDemy.

Il corso dura circa un’ora e mezza, è diviso in lezioni tematiche e ha una grande densità di contenuti. Significa che anche se la durata non è così elevata, riesce comunque a trasmettere tante informazioni. Inoltre è semplice da capire anche per chi non ha mai approcciato i termini finanziari in inglese, in quanto sono tutti debitamente spiegati.

Online Stock Trading Course – Shaw Academy

Un corso gratuito davvero immenso, che però potrebbe essere nuovamente posto dietro a un paywall in futuro. Si tratta di una risorsa mastodontica pensata per essere studiata nell’arco di 16 settimane, con 4 moduli e 32 lezioni interamente online. Attualmente Shaw Academy sta cercando di promuovere la sua posizione nel mondo delle piattaforme di e-learning ed è per questo che il corso è gratis.

L’esperienza di apprendimento è davvero ottima e dietro al corso c’è comunque il brand dell’Università di Austin Peay. Anche se non si tratta di uno dei college più famosi degli Stati Uniti, è comunque un’Università pubblica che mette un sigillo di garanzia sulla qualità delle informazioni spiegate durante il corso. Ricorda, però, che ci sono alcune differenze tra gli investimenti negli Stati Uniti e in Europa: negli USA i trader al dettaglio non possono accedere ai CFD e alla gran parte dei derivati.

Migliori corsi trading a pagamento

I corsi gratuiti sono ottimi per imparare a conoscere le basi della materia, ma per arrivare ai concetti più avanzati non sempre sono sufficienti. Devi semplicemente chiederti che cosa ti aspetti dal mondo del trading: se vuoi semplicemente prendere i tuoi risparmi mensili e investirli sul lungo termine, persino con un corso di base su Youtube puoi apprendere tutte le nozioni che servono.

I corsi a pagamento sono pensati soprattutto per chi vuole fare del trading online una professione a tutti gli effetti, comprando e vendendo strumenti finanziari come occupazione principale o come importante entrata secondaria. Se non hai intenzione di dedicare una larga parte delle tue giornate al trading, pagare centinaia o migliaia di euro per un corso non è necessario.

Fatta questa doverosa premessa, ecco alcuni corsi a pagamento con un valido rapporto tra qualità e prezzo:

  • Corso completo di trading online con Marcello Ascani e Investire.biz – Un corso di sei lezioni in cui il celebre Youtuber Marcello Ascani viene guidato alla scoperta dei mercati finanziari dal team di professionisti di Investire.biz
  • Masterclass di Io Investo – Il corso più completo in assoluto per andare alla scoperta dei mercati finanziari, pensato non per il trading speculativo ma per chi vuole diventare consulente finanziario indipendente di professione;
  • Masterclass in analisi tecnica dei mercati finanziari (uDemy) – Ottimo corso che offre tantissime ore di formazione a meno di 30€, decisamente meno caro rispetto alla media delle risorse formative che si trovano online ma comunque valido per i contenuti che porta.

Corsi di trading: riconoscere le truffe

Il mondo dei corsi di trading abbonda di truffe, non lo si può nascondere. Vediamo tutti i giorni qualche nuovo “guru” proporre qualche nuovo fantomatico metodo per arricchirsi. Purtroppo le autorità di vigilanza non riescono a tenere il passo del numero di truffatori, per cui l’unico modo concreto per tutelarsi è il buonsenso.

La prima difesa contro i truffatori è evitare chiunque ti prometta che guadagnerai grazie al suo corso. Nessuno, nemmeno Warren Buffett, potrebbe farti questa promessa. Non è un caso che, in effetti, lui non l’abbia mai fatta in una qualunque riunione di Berkshire Hathaway. Anche se una strategia ha funzionato in passato, non c’è alcuna garanzia del fatto che continui a funzionare in futuro.

Altro elemento essenziale è diffidare da chi cerca di convincerti ostentando un lifestyle lussuoso. Posti esotici, hotel di lusso, macchine sportive e tutto questo genere di beni usati per creare l’apparenza di un trader di successo. Questo è l’atteggiamento tipico di chi vuole farti credere di avere delle strategie vincenti, perché istintivamente penseresti che quella vita sia frutto delle operazioni di trading.

attenzione alla truffa dei finti guru che mostrano uno stile di vita lussuoso
Un formatore che cerca di convincerti ostentando uno stile di vita lussuoso dovrebbe subito suonare come un campanello d’allarme

La realtà, nella quasi totalità dei casi, è che quello stile di vita è pagato dalle vendite dei corsi e non dal trading. Questi “formatori” chiedono migliaia di euro per vendere un corso che, nella migliore delle ipotesi, è soltanto un elenco di risorse che sarebbero reperibili gratis online e che sono state impacchettate in un infoprodotto.

Punta su chi ha realmente avuto esperienza lavorando per grandi fondi d’investimento e trading firm, chi ha risultati dimostrabili che vanno a ritroso per anni e non ti fa nessuna promessa, se non quella di insegnarti dei concetti.

Corsi e lezioni di trading dal vivo in Italia

Chi preferisce l’esperienza in aula può trovare corsi di trading ormai in tutte le principali città italiane. Soprattutto i grandi capoluoghi ormai ospitano delle strutture in grado di rivaleggiare quelle per la classica formazione che avviene in altri ambiti professionali. I corsi fisici si possono distinguere in due:

  • Corsi ricorrenti – Sono quelli organizzati da una società che ha sede sul territorio e che continuamente forma nuovi allievi tenendo impegnate le aule quotidianamente;
  • Corsi evento – Sono corsi che durano uno o pochi giorni e vengono organizzati saltuariamente da banche o broker online. Di solito un corso di questo genere viene proposto in varie città italiane, dove è disponibile solo in date molto ristrette.

Vediamo dove trovare corsi di trading interessanti nelle città italiane più grandi e che cosa offrono.

Nord Italia

Di seguito riportiamo le principali scuole di formazione sul trading che operano nelle loro sedi fisiche sparse per il Nord Italia. Milano e Torino risultano le piazze più attive, ma tutti i capoluoghi offrono comunque sia corsi stabili che corsi evento a intervalli regolari.

  • Education Trade (Torino) – Campus nei pressi della nuova stazione di Porta Susa dove è possibile imparare da trader di professione disponibili tutti i giorni in aula;
  • TradingSchool.it (Milano) – Società specializzata nella formazione sull’analisi tecnica, che offre diversi percorsi divisi in base al livello di esperienza e all’argomento da approfondire;
  • DaxLab (Genova) – Scuola molto particolare, fondata sull’operatività del trader Luca Benevelli, uno dei maggiori esperti italiani di trading sull’indice tedesco DAX;
  • Giovanni Stefani (Brescia) – Formatore molto prolifico nel campo del business in generale, con una specializzazione proprio nel campo del trading e dell’analisi tecnica.

Centro e Sud Italia

Al Centro e al Sud sono Roma e Napoli le due piazze più dinamiche per chi fa trading, con la Capitale che si conferma la città con più scelta per chi vuole apprendere in aula come si fa trading. Riportiamo qui le principali scuole di formazione:

  • Trading Room (Roma) – Ottima scuola che offre diversi percorsi, tra cui uno in particolare fatto di sole consulenze 1-a-1 con un trader professionista. Ottima struttura e formatori con un curriculum coerente a un’offerta di alto profilo;
  • Investing Napoli (Napoli) – Nella cornice del capoluogo partenopeo si svolge il più grande evento italiano dedicato al trading, che chiaramente porta con sé anche molte occasioni per la formazione sia gratuita che a pagamento;
  • Giordano Istruzione Trading (Palermo) – Scuola che ha subito riscosso grande successo presso la comunità locale, in cui il trading viene insegnato in modo pratico attraverso un corso base di 18 ore e uno più avanzato di 9 ore.

Corsi di trading: Opinioni e conclusioni

I corsi di trading online oggi sono davvero tanti. In un decennio siamo passati dagli estremi opposti: prima era molto difficile formarsi e trovare delle fonti valide, specialmente in italiano. Oggi invece siamo bombardati dalle informazioni. Trovare dei corsi, che siano gratis o a pagamento, è diventato facile; oggi il vero problema è distinguere le risorse valide, quelle meno valide e quelle truffaldine.

Il nostro consiglio rimane sempre quello di iniziare facendo riferimento a siti affidabili come quello di eToro (lo trovi qui) per accedere a risorse create da società regolarmente autorizzate da Consob. Questi sono, in media, i corsi più pratici e quelli spiegati in un modo più facile da capire per chi è alle prime armi. Subito dopo c’è il materiale accademico, insegnato in Università o ai corsi di formazione professionali per i consulenti finanziari.

Malgrado la tanta offerta, nel concreto la maggior parte dei corsi sul trading condivide gli stessi contenuti. Soprattutto i corsi di base tendono a spiegare gli stessi concetti, e quelli migliori sono semplicemente quelli che riescono a spiegarli nel modo più facile o più diretto. Questi corsi bastano per chi è semplicemente interessato a investire dei risparmi a lungo termine.

I corsi a pagamento hanno senso per chi cerca, invece, risorse decisamente più approfondite e avanzate. Questa è di gran lunga la categoria di corsi in cui si incontra il maggior numero di truffe, ma esistono realmente delle risorse valide anche a pagamento. Di solito l’obiettivo di questi corsi è approfondire l’analisi tecnica e/o l’analisi fondamentale, ma a un livello che è utile solo a chi vuole fare trading di mestiere.

Complessivamente siamo comunque felici di notare che la community del trading in Italia è cresciuta moltissimo nel corso degli anni. Sempre più realtà si occupano di formazione, sia sul territorio che online, e le informazioni diventano ogni giorno più accessibili.

FAQ – Corsi Trading: Domande e Risposte

Dove trovo dei buoni corsi di trading gratis?

Le piattaforme di trading -rigorosamente autorizzate da Consob- sono un ottimo posto dove cercare buoni corsi di trading gratis. Molti broker realizzano dei corsi gratis per avvicinare nuovi clienti e per aiutare quelli attuali a performare meglio.

Quali sono i corsi di trading gratis migliori?

Consigliamo a chi cerca dei buoni corsi gratuiti di consultare la eToro Academy e il sito di Capital.com. Sia eToro che Capital.com sono broker regolamentati e autorizzati da Consob, che hanno fatto della formazione gratuita un punto chiave della loro offerta.

I corsi di trading a pagamento sono delle truffe?

No, non tutti i corsi di trading a pagamento sono delle truffe. Tuttavia molti lo sono, per cui è importante rivolgersi a dei formatori che possano dimostrare una lunga storia di successo e di studenti soddisfatti.

Ha senso spendere per un corso di trading a pagamento?

Ciò che serve a un privato per investire i suoi risparmi sul lungo termine è semplice e si impara in poche ore. I corsi di trading a pagamento hanno senso per chi vuole fare del trading una professione vera e propria, passando tante ore di fronte ai grafici.

Come si distingue un buon corso di trading?

Un buon corso di trading dovrebbe prima di tutto essere coerente con il tuo livello di competenza. L’insegnante dovrebbe essere una persona che ha una lunga storia di risultati comprovati, e il corso dovrebbe essere ben diviso tra teoria e pratica.

Meglio libri o corsi sul trading?

Entrambe le soluzioni possono andare bene, la valutazione va fatta sulla singola risorsa e non sulla categoria. Tuttavia oggi è difficile trovare un buon libro per chi è totalmente principiante: i libri sono meglio per un livello intermedio e avanzato, i corsi per apprendere le basi.

Come si riconosce un corso di trading truffaldino?

I corsi di trading truffa sono caratterizzati da tante promesse su guadagni facili e sicuri. Diffida sempre da chi ti promette risultati e da chi cerca di convincerti a comprare i suoi corsi facendo leva sull’ostentazione di una vita lussuosa.

Lascia un voto su questo broker
[Voti: 0   Media: 0/5]

© 2009-2020 Brokerforex.it | Guida e opinioni sui migliori broker forex regolati e sicuri dell'anno in corso.