Broker Forex FCA

Torniamo a parlare dei migliori broker per il forex e lo facciamo analizzando uno degli aspetti più importanti, se non il più importante per scegliere la piattaforma migliore per i nostri investimenti.

Sì, perché parliamo oggi di autorizzazioni FCA e quindi dell’ente di controllo che vigila sugli operatori finanziari e di borsa in quel di Londra.

Guida ai migliori broker forex FCA - Financial Conduct Autority
La FCA è la più importante agenzia di controllo europea

Questa città è la capitale autentica europea degli investimenti, affiliato al MiFID e dunque in grado di rilasciare autorizzazioni che possono essere spese su tutto il territorio europeo, incluso quello italiano.

La presenza di una autorizzazione FCA è estremamente importante, perché da un lato autorizza le operazioni anche in Italia e dall’altro garantisce controlli piuttosto approfonditi.

La FCA, infatti, controlla la regolarità delle operazioni di investimento dei trader, la solidità di un broker e più in generale la compagine societaria che gestisce la piattaforma intermediaria.

Per capirci, quella della FCA è una autorizzazione che può fare la differenza tra un broker che opera a regola d’arte e uno che invece deve essere evitato a tutti i costi.

Tra i broker regolati FCA ce m’è sicuramente uno che si distingue sugli altri ed è XTB, eccellente intermediario autorizzato e con piattaforma gratuita. Puoi visitare il sito ufficiale del broker XTB qui e scoprire i suoi servizi.

Che cos’è l’FCA?

L’FCA, acronimo che sta per Financial Conduct Authority, è un ente di regolamentazione che ha sede nel Regno Unito.

Opera in modo completamente indipendente dal governo UK e si finanzia tramite le quote che gli aderenti devono necessariamente versare.

Il compito specifico della FCA è quello di controllare i mercati finanziari che hanno sede in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord, nonché di verificare che gli operatori che hanno sede nel paese rispondano a determinati standard.

Come dicevamo, proprio i broker come eToro o XTB sono tenuti a farsi regolamentare da FCA se desiderano operare nell’UK, questo garantisce un servizio di qualità anche negli altri Paesi come l’Italia. Le norme UK infatti non sono diverse da quelle italiane.

I poteri della Financial Conduct Autority

La FCA, nonostante sia una agenzia indipendente, ha poteri di controllo e di sanzione efficaci ed effettivi.

Può infatti investigare su singoli e su organizzazioni coinvolte sui suoi mercati di riferimento, può obbligare le compagnie finanziarie a modificare promozioni e condizioni applicate ai clienti.

Ciò accade soprattutto quando queste dovessero essere poco veritiere o comunque a discapito del cliente oltre i limiti consentiti dalla legge.

Allo stesso modo, FCA può, nei casi più estremi, sospendere le operazioni di una compagnia per 1 anno e, successivamente, per sempre. Insomma, con la FCA non si scherza.

Che tipo di controlli svolge la FCA?

Prima di investire anche soltanto 1 euro del tuo capitale, è sicuramente il caso di controllare nel maggior dettaglio possibile la piattaforma verso la quale stai versando denaro.

La FCA ti da una mano importantissima in questo senso, perché svolge controlli approfonditi su diversi aspetti dell’operatività sul mercato dei broker che sono iscritti.

Nello specifico siamo davanti ad un ente che si preoccupa di verificare:

1 – Operazioni eventuali di riciclo del denaro da parte dei suoi iscritti

Questo vuol dire la necessità da parte delle piattaforme di dover mettere in piedi gli strumenti idonei a evitare che avvengano questo tipo di operazioni attraverso appunto le stesse piattaforme che tu andresti ad utilizzare;

Si tratta di una condizione necessaria a poter operare in tranquillità, anche legale;

2. Il controllo del raggiungimento di soglie di qualità specifiche

Questo indica la bontà e la solidità del broker, prima di rilasciare la licenza e dunque di permettere di operare sul territorio UK ed europeo;

3. La gestione del risk management da parte del broker

Specificatamente in relazione ai capitali che vengono conferiti verso la piattaforma, ovvero i capitali che tu andrai a versare.

Questo vuol dire che il broker, per poter operare, deve garantire completa separazione per quanto riguarda i conti della società e i conti degli utenti.

Questo è particolarmente importante anche in caso di difficoltà da parte del broker stesso. Nel caso di fallimento o comunque di difficoltà, rimanendo i conti separati, si possono dormire sonni più che tranquilli;

Con Plus500, broker FCA, i depositi sono quindi assicurati. Iscriviti e provalo!

4. le quotazioni, che devono essere sempre trasparenti ed effettive

non è possibile per i broker manipolare le quotazioni mostrate a schermo con l’avallo della FCA, che è particolarmente attenta a questo tipo di sofisticazioni;

5. Lo stato degli ordini e l’inoltro degli stessi

per rispondere ai criteri imposti dal MiFID, l’ente europeo che raccoglie tutte le agenzie locali e nazionali, questo deve avvenire nel modo più rapido ed efficace possibile.

Le garanzie che vengono offerte da FCA sono rilevanti e sono soprattutto in linea con quanto offerto dal network MiFID, che è quello che poi fa capo a Bruxelles.

Permette alle agenzie nazionali di rilasciare autorizzazioni che possono essere spese su tutto il territorio europeo. Scegliere un broker con licenza FCA è dunque qualcosa di estremamente sicuro.

Proprio per questa ragione, chi vuole godere delle massime garanzie fa bene a scegliere broker FCA.

XTB ha numero di licenza FCA – FRN 522157 – verifica tu stesso sul sito ufficiale.

Broker FCA da Londra: ci si può fidare?

La situazione è quella che è: in Italia non ci sono praticamente piattaforme di brokering, e questo per un duplice ordine di motivi.

Da un lato la tassazione sulle rendite finanziarie nel nostro paese è tra le più alte del mondo, in abbinamento a tasse sulle società che sono altrettanto alte.

Dall’altro l’Italia paga una situazione legislativa non proprio al passo con i tempi, nel senso che le norme che regolano le società che operano sui mercati finanziari sono spesso inutilmente lente e farraginose.

FCA Website
Sul sito FCA puoi controllare tu stesso le autorizzazioni

La situazione è estremamente diversa a Londra, patria vera a livello europeo del mondo degli investimenti, dove ad un profilo di tassazione relativamente di favore si abbina una legislazione di favore per questo tipo di società.

Non c’è nulla di cui preoccuparsi dunque quando ci si rivolge ad una piattaforma che opera principalmente da Londra. Proprio grazie ai vantaggi che le società di brokeraggio vivono a Londra, molti broker come XTB hanno scelto di registrarsi lì.

Quali sono i migliori broker che operano con autorizzazione FCA?

Sono diverse le piattaforme che operano, in via principale o secondaria, tramite autorizzazione FCA.

Di seguito troverai le migliori, che abbiamo raccolto per te proprio per offrirti una scelta il più possibile ampia, ma sempre e comunque sicura.

BROKER SICURI E REGOLAMENTATI PER TRADING ONLINE E FOREX/CFD

broker forex xtbDeposito minimo: N.A.
Conto demo XTB
Vantaggi: Academy + Video Strategie + Whatsapp + Live Class
Regolatore: CySEC
Recensione XTB
Opinioni XTB
REGISTRATI GRATISSito ufficiale
broker forex eToroDeposito minimo: €200
Conto demo eToro
Vantaggi: Social Trading + CopyPortfolios + Spreads bassi
Regolatore: CySEC
Recensione eToro
Opinioni eToro
REGISTRATI GRATISSito ufficiale
broker forex 24optionDeposito minimo: €100
Conto demo 24option
Vantaggi
: Segnali + Formazione + eBook Gratis + Metatrader
Regolatore
: CySEC
Recensione 24option
Opinioni 24option
REGISTRATI GRATISSito ufficiale
broker forex plus500Deposito minimo: €100
Conto demo Plus500
Vantaggi: 0 commissioni + Spreads stretti + Molti assets
Regolatore: CySEC
Recensione Plus500
Opinioni Plus500
REGISTRATI GRATISSito ufficiale
SCOPRI TUTTI I MIGLIORI BROKERS

Deposito minimo: 100€
Conto demo Trade.com
Vantaggi: Analisi + Formazione + 2.200+ assets
Regolatore: CySE
Recensione Trade.com
Opinioni Trade.com
REGISTRATI GRATISSito ufficiale
Broker forex top XM.COMDeposito minimo: €5
Conto demo XM.com
Vantaggi: Segnali + 0 Spreads + Seminari
Regolatore: FCA
Recensione XM.com
Opinioni XM.com
REGISTRATI GRATISSito ufficiale

XTB: eccellente piattaforma FCA

Nel corso del nostro elaborato abbiamo più volte avuto modo di nominare XTB (ecco il sito ufficiale, clicca qui). Questo intermediario è considerato da molti il migliore in assoluto tra quelli regolamentati FCA.

xtb broker con regolamentazione FCA
XTB – miglior broker FCA consigliato

Tuttavia non dimentichiamo che vanta anche molte altre licenze e regolamentazioni come:

  • CySEC – Licenza No.169/12
  • Consob – 12095800 del 10/12/2012
  • È inoltre un broker ESMA

Cosa rende l’offerta di XTB così vantaggiosa? Cerchiamo di fare il punto e di riassumere tutta la sua eccellente offerta:

  1. Nessun deposito minimo: i traders che aprono un conto standard su XTB non sono tenuti a fare un deposito minimo obbligatorio di una certa cifra. Il primo deposito è libero! Iscriviti e deposita quanto vuoi su XTB, puoi farlo in 5 minuti, procedura semplice;
  2. Strategie di trading: XTB insegna ai propri nuovi clienti alcune strategie di negoziazioni efficaci e lo fa gratis. Iscrivendoti con questo link puoi accedere alle strategie di XTB spiegate in video. Riservato ai nuovi iscritti;
  3. Piattaforma xStation 5: considerata da molti la miglior piattaforma in assoluto è davvero ottima per i principianti. Semplice da usare ma molto efficace per il trading. Iscriviti grati e apri un conto anche demo su xStation 5.

eToro: broker FCA per trading

eToro (qui per il sito ufficiale) è una piattaforma che conoscono tutti o quasi: opera sul mercato da diversi anni e, nonostante abbia la sede principale a Cipro, è riuscita ad ottenere anche una licenza FCA.

Questo a doppia tutela di chi versa i propri capitali in questa piattaforma e la sceglie come broker principale per i suoi affari.

eToro broker con regolamentazione financial conduct autority
eToro – top broker FCA

eToro offre piattaforme multicanale che permettono di operare via PC, via smartphone e via tablet, principalmente con strumenti CFD, che offrono accesso a praticamente ogni tipo di titolo trattato sui mercati internazionali.

Dalle Materie Prime alle azioni, passando per ETF, obbligazioni e criptovalute. C’è tanta carne al fuoco per chi opera con eToro.

eToro di permette inoltre ti operare anche con un conto demo, per testare le tue strategie con denaro virtuale prima di impegnare i capitali propri.

eToro ti permette anche di seguire quello che è l’ultimo trend ovvero il social trading, che offre la possibilità di replicare gli investimenti dei migliori utenti e di seguire i rialzi più importanti.

Iscriviti ora a eToro e prova il social trading. Guarda il video qui.

Plus500 – Broker quotato alla Borsa di Londra

Anche Plus500 (qui per il sito) è una delle poche società che è riuscita a sopravvivere al recente inasprimento dei controlli e degli standard FCA.

Plus500 continua ad operare con una licenza completa che le permette di operare su tutto il territorio EU con entrambe le sue sedi londinesi.

Plus500 broker FCA
E’ tra i più importanti broker con licenza completa per operare sul territorio europeo

L’agenzia è registrata già dal 2010 e offre sul mercato principalmente Contratti per Differenza, per andare ad investire su praticamente qualunque tipo di sottostante.

Plus500 offre inoltre la possibilità, così come avviene per i principali broker su piazza europea, di operare con un conto Demo completamente gratuito.

Plus500 è una soluzione ideale per chi vuole investire su diversi mercati con un solo account, utilizzando un’interfaccia semplice e che viene offerta su PC, smartphone e Tablet.

Aprendo un nuovo conto di trading, infatti, permette di negoziare sui Contratti per differenza e sugli strumenti finanziari sottostanti più importanti del momento come forex, azioni, indici, materie prime ed opzioni.

Per maggiori dettagli, visita subito il suo sito ufficiale di Plus500.

*”Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

Conclusioni sui Broker FCA

Noi di BrokerForex.it intendiamo fornire guide informative quanto più complete ai nostri lettori specie per quanto riguarda l’aspetto relativo alle regolamentazioni e licenze dei brokers.

Reputiamo siano caratteristiche da validare in primis nella scelta del proprio broker al quale affidarsi.

Hai altri dubbi su broker e regolamentazioni? Non esitare a lasciarci un commento, ti risponderemo prima possibile.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Brokerforex.it
Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2009-2019 Brokerforex.it | Guida e opinioni sui migliori broker forex regolati e sicuri dell'anno in corso.