Criptovalute Markets.com: Guida al trading

Il termine “Bitcoin” viene pronunciato e scritto spesso in tutte le varie testate giornalistiche, economiche e non. Negli ultimi anni la criptovaluta ha avuto un successo enorme, arrivando ad avere una notorietà a livello mondiale. Dalla sua notorietà sono nate molte altre monete virtuali, alcune hanno avuto successo, altre no.

Intanto, i broker hanno iniziato, negli ultimi anni, ad offrire la possibilità di negoziare questi nuovi metodi di pagamento. L’alta volatilità delle crittovalute permette di raggiungere alti profitti, se si utilizza la giusta strategia di trading. Di contro, l’instabilità dell’asset rende difficile qualsiasi previsione sull’andamento futuro.

Cosi come altri broker, anche il noto Markets.com – clicca quì per andare al sito ufficiale – offre ai propri clienti l’opportunità di negoziare le criptovalute.

Questa guida cercherà di spiegare come iniziare a fare trading di crittovalute per mezzo dell’affidabile broker Markets.com.

Cosa sono le criptovalute?

Questi nuovi metodi di pagamento hanno alcune differenze sostanziali rispetto alla moneta tradizionale. In primis, non esistono monete o banconote di Bitcoin, Ethereum, Ripple, ecc. Il portafoglio è solo digitale e il proprio capitale viene gestito dal proprio PC o da siti specializzati. Utilizzando queste valute non si potranno cosi subire furti di denaro.

Tutte le criptovalute non hanno un proprietario, o meglio, i proprietari sono gli utilizzatori stessi. Non avendo una banca centrale, le valute virtuali non conoscono inflazione o controllo dei prezzi. Il valore di mercato viene quindi definito dalla differenza tra domanda e offerta.

Tutte le transazioni sono crittografate, quindi anonime e sicure. La tecnologia peer-to-peer e blockchain permette di avere transazioni di valuta in maniera rapida e sicura.


Lettura consigliata: Broker criptovalute: Lista dei migliori


Quelle appena descritte sono le principali caratteristiche di qualsiasi criptovaluta. Ovviamente ognuna di esse ha strutture e funzioni leggermente diverse dalle altre.

Come detto in precedenza, Markets.com permette la negoziazione di diverse criptovalute, elencate di seguito.

Bitcoin

bitcoin logoLa prima e più importante criptovaluta attualmente sul mercato. Bitcoin (sigla BTC) ha aperto la strada a successive centinaia di valute simili. Venne creata nel 2009 da un creatore anonimo, noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Il termine Satoshi viene anche utilizzato per indicare una frazione di bitcoin (esattamente 0,00000001 BTC).

Tutta la rete Bitcoin, composta dagli utenti stessi, permette il possesso e il trasferimento di monete all’interno del sistema. Il proprio portafoglio potrà essere salvato sul proprio PC o su siti internet predisposti a questo servizio. In caso di perdita del proprio portafoglio, si perderanno anche tutti i propri soldi. La struttura peer-to-peer della rete Bitcoin e la mancanza di un ente centrale rende impossibile il blocco dei trasferimenti, il sequestro di bitcoin o la svalutazione dovuta all’immissione di nuova moneta.

Markets.com permette di negoziare le seguenti coppie di valute: BTC/USD e BTC/EUR.

Il valore attuale del bitcoin si attesta oltre i 5.000 euro, con una capitalizzazione di mercato di oltre 40 miliardi di dollari.

Per fare trading di Bitcoin su Markets.com >>> Negozia Bitcoin su Markets.com

Litecoin

litecoin logoQuesta criptovaluta è stata progettata dall’ ex ingegnere di Google, Charles Lee, per migliorare la tecnologia Bitcoin. Il sistema Litecoin permette un’elaborazione più rapida dei blocchi (2.5 minuti contro i 10 minuti di Bitcoin). Questo aumento di velocità porta però il sistema ad utilizzare più memoria, risulta quindi più “pesante” rispetto a Bitcoin. Questa maggiore velocità deriva anche dall’implementazione del sistema SegWit, metodo per accellerare i tempi di transazione senza compromettere la blockchain.

Il totale di monete che verranno immesse nel mercato sarà circa il quadruplo del Bitcoin. L’attuale valore di un Litecoin è di 49 euro e, per quanto riguarda la capitalizzazione di mercato, è al quinto posto tra tutte le criptovalute.

Markets.com permette di negoziare Litecoin attraverso gli asset LTC/USD e LTC/EUR.

Per fare trading di Litecoin su Markets.com >>> Negozia Litecoin su Markets.com

Dash

Dash criptovalutaLa criptovaluta Dash si focalizza sulle transazioni instantanee (InstantSend) e sulla privacy dei proprietari (PrivateSend). Il sistema venne sviluppato dal programmatore Evan Duffield.

Dash ha un’architettura strutturata su due livelli: Nel primo livello ci sono i miners, i quali hanno il compito di rendere la rete sicura ed effettuare transazioni all’interno della blockchain.

Nel secondo livello troviamo i nodi principali, i quali sono coloro che stanno alla base delle funzioni più avanzate della criptovaluta.

Ad esempio, il nodo master, permette le transazioni, il potenziamento e la governance della moneta.

La capitalizzazione di mercato è di 1,4 miliardi dollari mentre il valore attuale si attesta sui 290 dollari.

Per fare trading di Dash su Markets.com >>> Negozia Dash su Markets.com

Ethereum

ethereum logoQuesta criptovaluta, dopo il Bitcoin, è la più importante sul mercato. Lo scopo principale di Ethereum è differente rispetto alle altre criptomonete. Venne creata per la creazione e pubblicazione peer-to-peer di contratti intelligenti (smart contract). La valuta circolante all’interno del sistema viene chiamata Ether.

Lo sviluppo di Ethereum è iniziato nel dicembre 2013 e la prima versione venne rilasciata nel febbraio 2014. I differenti linguaggi utilizzati all’interno del sistema permettono uno sviluppo di esso rapido. Attualmente viene programmato in C++, GO, Serpent, Mutan ed LLL.

Attualmente il valore di mercato di Ether e di circa 260 euro con una capitalizzazione di 25 miliardi di euro.

Per fare trading di Ethereum su Markets.com >>> Negozia Ethereum su Markets.com

Ethereum Classic

ethereum classic logoEthereum Classic è una criptovaluta nata nel 2016. Si può considerare come un fratello di Ethereum in quanto nato da un hard fork dello stesso. La scissione è iniziata a causa di un DAO (Decentralized Autonomous Organization) volto ad una raccolta fondi per un futuro sviluppo del sistema. A seguito di un attacco hacker, si decise di spostarsi in un’altra blockchain per recuperare il denaro perduto. Alcuni utenti però decisero di rimanere nel sistema originario, creando cosi Ethereum Classic.

Cosi come Ethereum, si tratta di una rete decentralizzata che si basa sugli smart contracts. Il funzionamento è identico al sistema ethereum. Si può infatti definire come la versione originale di Ethereum.

Il grosso svantaggio di questa nuova criptovaluta è che non potrà ricevere aggiornamenti di sistema. Questo è dovuto al fatto che tutti gli sviluppatori sono emigrati nel nuovo sistema. Nonostante ciò, Ethereum Classic riesce a riscuotere ancora molto successo, arrivando ad avere una capitalizzazione di mercato di 900 milioni di euro.

Per fare trading di Ethereum classic su Markets.com >>> Negozia Ethereum classic su Markets.com

Ripple

ripple logoLa nascita di Ripple avviene nel 2013 con lo scopo di migliorare il sistema Bitcoin. Il termine Ripple identifica il metodo di pagamento ed il sistema utilizzato, con la sigla XRP si identifica la moneta. Cosi come Bitcoin, utilizza un sistema monetario peer to peer e una rete open source.

La missione principale di Ripple è di offrire ai propri utenti il trasferimento immediato e gratuito di denaro. Attualmente diverse banche (Santander, UBS, Unicredit) stanno testando il sistema cercando di adattarlo al sistema monetario tradizionale. Una particolarità di Ripple è la possibilità di scambio di valute diverse, non solo XRP.

Le transazioni avvengono in circa 2/3 secondi, contro i 10 minuti del sistema Bitcoin. Il numero massimo di XRP immessi nel mercato sarà di 100 miliardi (Bitcoin si fermerà a 21 milioni).

Per fare trading di Ripple su Markets.com >>> Negozia Ripple su Markets.com

Bitcoin Cash

bitcoin cash logoIl Bitcoin Cash è nato dalle radici del Bitcoin, attraverso un hard fork. Questa separazione è dovuta ad un gruppo di sviluppatori, stufi di dover lavorare su di un sistema diventato ormai vecchio ed obsoleto. La nuova criptovaluta, cosi comeBitcoin, è basata sul sistema peer-to-peer e non ha una banca centrale. Inoltre, tutte le transazioni vengono gestite direttamente dagli utenti.

Il sistema Bitcoin lavora con blocchi massimi di 1MB. Con il volume di transazioni attuali, il sistema risulta sottodimensionato. Per effettuare una transazione sul sistema Bitcoin, ci possono volere anche alcune ore, troppe per una moneta che punta a diventare un metodo di pagamento universale.

Bitcoin Cash utilizza invece blocchi con capacità massima di ben 8MB. Grazie a questa maggiore capacità, riesce a chiudere una transazione in pochi secondi, un’enorme passo avanti rispetto alla vecchia piattaforma.

Per fare trading di Bitcoin Cash su Markets.com >>> Negozia Bitcoin cash su Markets.com

Markets.com: fare trading di criptomonete su un top broker

markets.com cryptocurrencies

Markets.com permette l’utilizzo della piattafroma di trading Metatrader 4!

Il broker markets.com nasce nel 2008 ed è gestito dalla società Safacap Investments Ltd.

Questa è una società di investimenti regolamentata dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) ed autorizzata ad operare dalla FSB (Financial Services Board) sudafricana.

Markets permette di fare trading su oltre 2000 asset differenti tra cui CFD, obbligazioni, valute, indici, materie prime e azioni.

Il deposito minimo richiesto è di 100 euro. Oltre alla piattaforma nativa permette il trading con Metatrader 4, la più famosa e popolare piattaforma di trading al mondo.

I principali vantaggi e condizioni di trading per investire in criptovalute su Markets.com:

  • Deposito minimo di soli 100 euro;
  • Trading 24 ore su 24;
  • Trading 7 giorni su 7 ( compresi quindi anche il sabato e la domenica );
  • 0 commissioni;
  • spreads competitivi;
  • Grande numero di asset negoziabili, comprese le criptovalute;
  • Sito e assistenza clienti anche in italiano;
  • Presenza di spread sia fissi che variabili;
  • Strumenti trading come trend trader, trading central e trading eventi e notizie;
  • Possibilità di utilizzare Metatrader 4.

Come negoziare le criptovalute su Markets.com: procedura

Markets.com è attualmente una delle migliori scelte per quanto riguarda il trading online. La piattaforma di trading nativa è una delle più intuitive e complete in commercio. Il broker permette di negoziare oltre 2.000 asset differenti, tra cui ovviamente le criptovalute.

trading markets.com

La piattaforma di trading nativa di Markets.com è intuitiva e facile da utilizzare.

Markets.com è attualmente una delle migliori scelte per quanto riguarda il trading online. La piattaforma di trading nativa è una delle più intuitive e complete in commercio. Il broker permette di negoziare oltre 2.000 asset differenti, tra cui ovviamente le criptovalute.

  • Primo passo da eseguire per iniziare ad investire in criptovalute su Markets.com è ovviamente, procedere all’apertura di un conto trading cliccando quì >>> Apertura conto markets.com ( otterrai anche il conto demo per fare pratica nel trading di criptomonete e altri assets disponibili sulla piattaforma ).
  • Successivamente devi effettuare un primo deposito iniziale ( bastano 100 euro per il conto basic ), e completare la registrazione rispondendo al questionario di cysec per la propensione al rischio legato al trading, e caricare sul proprio conto i documenti personali in corso di validità.
  • Infine, per iniziare a fare trading di monete virtuali è sufficiente selezionare la categoria “Crypto” dal menù a tendina posta alla sinistra della schermata. Dopo aver selezionato la criptovaluta desiderata, sulla sinistra verrà mostrato il grafico della stessa. Markets permette l’utilizzo di numerosi strumenti e tools per la visualizzazione del grafico e per fare analisi tecnico/analitica direttamente sul grafico dei prezzi.
  • Se si desidera aprire una posizione sarà sufficiente cliccare sul tasto acquista o vendi. La schermata successiva permetterà ai trader di impostare la quantità dei contratti, lo Stop Loss e il Take Profit. Cliccando su “invia ordine” si terminerà la procedura di apertura della posizione.

La piattaforma trading sia versione desktop che mobile di Markets.com risulta intuitiva, di facile apprendimento e molto veloce.

Criptovalute su Markets.com, trading in CFD

Markets.com non permette di comprare o vendere direttamente le criptovalute. Il trading avviene tramite l’utilizzo dei CFD (contratti per differenza). Questi sono degli asset che copiano i movimenti delle valute, permettendo il trading con diversi vantaggi:

  • Possibilità di negoziare con meno denaro grazie alla leva finanziaria;
  • Possibilità di fare trading sia al rialzo che al ribasso;
  • Rapida esecuzione degli ordini.

L’acquisto diretto della criptovaluta è sicuramente molto più rischioso rispetto alla negoziazione di CFD. L’alta volatilità delle valute comporta il rischio reale di perdere tutto il proprio capitale investito.

Per approfondimenti visita il sito ufficiale di Markets.com all’indirizzo >>> https://www.markets.com/it

Trading criptovalute su Markets.com: Conclusioni finali

Nei prossimi anni le criptovalute prenderanno sempre più piede nell’economia mondiale. Da quando è nato Bitcoin sono state numerose le valute create in ogni parte del mondo. Alcune sono diventate ben presto famose, altre sono sparite dal nulla a causa dello scarso consenso popolare.

In attesa di poter utilizzare le criptovalute in tutti i negozi, è già da oggi possibile negoziarle per cercare di ottenere profitto. Markets.com mette a disposizione di tutti i suoi clienti numerosi strumenti di trading di alto livello. Il broker è anche adatto ai trader alle prime armi, grazie ai corsi gratuiti che vengono proposti ogni settimana sul sito ufficiale.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Average rating:  
 4 reviews
by Francesco fenix on Brokerforex.it
Test

conto demo ottimo per imparare a tradare bitcoin con questo broker, vi ringrazio per la guida

by Mauro on Brokerforex.it

per me va benissimo questo broker. grazie per la recensione

by Domenico collaniga on Brokerforex.it
Test

mi sto trovando molto bene con il tardign di features bitcoin su markets.com

by giuseppe cripto yes !!! on Brokerforex.it
criptovalute su markets

broker ottimo per investire su dash, ripple e bitcoin. lo consiglio a tutti coloro che vogliono iniziare anche con pochi soldi, e soprattutto per via del suo conto demo gratis per imparare a fare pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2009-2018 Brokerforex.it | Guida e opinioni sui migliori broker forex regolati e sicuri dell'anno in corso.