lunedì, 23 ottobre, 2017
ULTIME NEWS

    XM.COM piattaforme trading: Guida completa

    Effettuata la registrazione al broker XM.com e convalidati i propri dati ci si trova a dover effettuare una scelta importante, quale piattaforma di trading utilizzare. XM ti offre una piattaforma in due sue versioni distinte, Metatrader 4 e 5. Questa guida cercherà di risolvere i dubbi relativi alla decisione da prendere, illustrando le caratteristiche e le differenze tra le due versioni della piattaforma.

    Metatrader: informazioni generali

    Metatrader (abbreviato MT) è una piattaforma di trading online, tra le migliori sul mercato, che abbina un’alta precisione di negoziazione ad una interfaccia intuitiva. Negli ultimi anni si è confermata come la piattaforma più utilizzata per il trading manuale ed automatico. Deve il suo successo a diversi fattori:

    • Estrema facilità di utilizzo;
    • Rapidità di esecuzione degli ordini;
    • Gestione dei grafici;
    • News in tempo reale e in streaming.

    MT è sviluppato dalla MetaQuotes software corporation, società con sede a Cipro e fondata nel 2000 (vedi sito). Nonostante la giovane età, sembra aver compreso le necessità dei trader, sviluppando un piattaforma ottimale per le negoziazioni online.

    Metatrader 4

    MT4 è la piattaforma di trading per eccellenza. Il suo sviluppo inizia nel 2002 e, dopo tre anni di lavoro, viene rilasciata la prima versione del software. Da questo momento numerosi broker iniziarono ad affiancarla alle piattaforme di propria produzione, a causa del suo enorme successo.

    Ad oggi sono circa 1000 i broker che hanno adottato MT4. Nel corso degli anni ha scalato le classifiche di popolarità arrivando ad essere tra i migliori sistemi per fare trading online. L’utilizzo di un linguaggio di scripting proprietario permette agli sviluppatori di creare indicatori personalizzati. Metatrader 4 è, inoltre, il software più utilizzato per il robot trading. Questo tipo di negoziazione avviene in automatico, cioè senza l’ausilio dell’utente.

    MT4: Componenti

    La particolarià di questo software è la completezza, in quanto non necessita di alcun software aggiuntivo per funzionare. Questo avviene grazie ad una serie di componenti insite all’interno del codice di MT4:

    • Client Terminal: strumento offerto gratuitamente dal broker. Questo fornisce all’utente la possibilità di negoziare, di visualizzare grafici e analisi tecniche, tutto in tempo reale. Sono inclusi 50 indicatori base, ulteriormente modificabili dal cliente. Funziona su Windows, Linux e Mac.
    • Mobile: permette di controllare un conto tramite dispositivi mobili come smartphone, iPhone, PDA.
    • Server: il nucleo del sistema. Progettato per gestire le richieste dei clienti velocemente e senza rinegoziazioni. Inoltre, è lo strumento che invia notizie aggiornate, registra e mantiene gli archivi.
    • Administrator: gestisce in remoto le impostazioni dei server, le banche dati e il set-up degli strumenti finanziari.
    • Manager: progettato per gestire le richieste commerciali e gestire gli account dei clienti.
    • Data Center: server proxy utilizzato come intermediario tra il server e i terminali dei clienti. Permette inoltre di aumentare la sicurezza dei dati degli utenti.

    Questo elenco numeroso permette di capire quanto lavoro sia stato svolto per programmare la piattaforma di trading Metatrading 4. Ed è proprio grazie agli sviluppatori di questo software se oggi è possibile effettuare negoziazioni online velocemente e in totale sicurezza.

    Per scaricare la tua piattaforma metatrader demo o reale su XM.COM clicca su: Piattaforme Metatrader XM.COM

    MT4: Caratteristiche

    MT4 broker xm.com

    Metatrader 4 è la piattaforma di trading più famosa al mondo

    La piattaforma supporta tre modi di esecuzione degli ordini, inclusa quella immediata. Le funzioni di trading rapido consentono di operare direttamente sul grafico, con un solo click. Si potrà quindi operare senza perdere troppo tempo, variabile cruciale nel trading online. Gli strumenti utilizzabili sono numerosi: si avranno a disposizione 30 indicatori e 24 oggetti grafici (linee, canali, frecce, strumenti di Gann e Fibonacci) per effettuare le analisi tecniche e decidere i tempi di entrata e di uscita.

    Ogni singolo asset potrà essere visualizzato in 9 tempistiche differenti, che variano da un minuto fino ad arrivare ad un mese. Questo consente di visualizzare l’andamento nel breve e nel lungo periodo. Inoltre sarà possibile utilizzare in contemporanea un numero illimitato di grafici, permettendo di avere una visione d’insieme di tutti gli indicatori di interesse.

    MT4 Market

    All’interno della piattaforma troviamo inoltre una sezione per acquistare servizi aggiuntivi. Al suo interno si avrà la possibilità di comprare riviste di trading, libri e un Expert Advisor. Questi ultimi sono dei robot che effettueranno, al posto dell’utente, le operazioni di trading automaticamente. Questi potranno operare anche offline. Nello store si trovano migliaia di servizi di questo tipo, gratuiti e a pagamento. Tutte però danno la possibilità di utilizzo, per un periodo di tempo limitato, gratuito. Queste offerte consentono di verificare la bontà delle operazioni effettuate dal robot prima di acquistarlo a titolo definitivo.

    La piattaforma è indubbiamente tra le migliori sul mercato, utilizzata dai maggiori broker in commercio, risulta la più completa e intuitiva del settore. Velocità di esecuzione, completezza dell’offerta, interfaccia semplice e utilizzo basso del traffico dati sono solo alcuni dei vantaggi che offre Metatrader 4. Un’assoluta garanzia in ambito di trading online!

    Metatrader 5

    Dopo il grande successo di Metatrader 4, la MetaQuotes software corporation iniziò lo sviluppo della versione successiva nel 2009. Rilasciata nel 2010, la piattaforma MT5 raccoglie le ottime caratteristiche del suo predecessore e le migliora.

    Questo software offre la possibilità agli utilizzatori di eseguire transazioni in diversi mercati finanziari utilizzando uno stesso account. Risulta essere migliore in tutti gli aspetti rispetto alla sua precedente versione. Maggiore velocità, sicurezza e facilità d’uso. Il linguaggio MQL5 permette la creazione di indicatori personalizzati, in caso quelli di default non fossero sufficienti. L’interfaccia è lineare e di facile lettura, consentendo in pochi click di aprire o chiudere un ordine.

    Metatrader 5 è l’evoluzione di MT4

    MT4: Premi ricevuti

    Nel corso degli anni la piattaforma ha ricevuto numerosi premi e riconoscenze. Oltre ad essere conosciuta dagli utenti privati, viene utilizzata anche da diverse società di trader, aspetto che conferma ancora una volta la serietà del servizio offerto. Solo nel 2016 ha ricevuto ben quattro premi:

    1. Best Forex Provider (Investors Chronicle & Financial Times);
    2. Top FX Provider (Online Personal Wealth Awards);
    3. Best FX Broker (Shares Awards);
    4. Best FX Execution (CFI).

    MT4 o MT5?

    La domanda sorge spontanea, quale piattaforma è la migliore? Per dare una risposta a questa domanda conviene andare ad analizzare le differenze tra le due versioni del software:

    • Metatrader 5 risulta essere più “pesante” in termini di quantità RAM utilizzata. Se si possiede un PC datato bisogna tenere in considerazione questo fattore.
    • Per quanto riguarda la visione di insieme, la versione più recente (MT5) ha un area di lavoro leggermente più piccola.
    • I grafici e gli strumenti risultano essere migliori nell’ultima versione del software, anche se molti utenti hanno riscontrato un tracciamento poco preciso usando lo strumento di Fibonacci.
    • MT5 ha una migliore interfaccia, più intuitiva e di facile utilizzo grazie ai grandi tasti utilizzati.
    XM.com mobile

    Metatrader è disponibile anche su smartphone e tablet

    Nonostante queste piccole differenze tra le due versioni, gli esperti del settore consigliano di utilizzare Metatrader 4. Questa versione infatti risulta essere ancora la migliore sul mercato. L’ultima versione probabilmente necessita di qualche piccolo miglioramento per arrivare ad essere competitiva sul mercato delle piattaforme di trading online. Alcuni utenti però preferiscono Metatrader 5 rispetto al predecessore, sottolineando come i grafici siano decisamente più dettagliati della versione precedente.

    Ovviamente è consigliabile testare le due piattaforme per avere un parere soggettivo. Si possono utilizzare i conti demo forniti da XM.com prima di effettuare la propria scelta definitiva.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    © 2009-2017 Brokerforex.it | Broker Forex | Chi siamo | Contatti | Disclaimer