lunedì, 23 ottobre, 2017
ULTIME NEWS

    XM.COM trading: guida alla negoziazione sul broker

    Una volta effettuata la registrazione al broker XM.com, convalidato l’indirizzo email e i dati dell’utente è il momento di immergersi nel fantastico mondo del trading online! Che si stia utilizzando un conto reale o uno demo, questa guida sarà di grande aiuto per effettuare i primi passi verso le negoziazioni online. Analizzando la piattaforma nei suoi minimi dettagli andremo a spiegare come cambiare le visualizzazioni dei grafici, aprire e chiudere un ordine e a visualizzare lo storico delle transazioni. Per quanto riguarda l’interfaccia non vi è molta differenza tra le due piattaforme di trading scelte da XM (Metatrader 4 o 5). Le indicazioni che si trovano in queste righe fanno quindi riferimento ad entrambe le versioni del software.

    Metatrader: primo impatto

    Appena effettuato il login, con le proprie credenziali, alla piattaforma di trading, ci si rende conto come l’interfaccia sia semplice ed intuitiva. La scelta di utilizzare pochi colori in contrasto con lo sfondo bianco risulta efficiente, mettendo in risalto la porzione di pagina più importante: il grafico.

    Appena entrati si notano i quattro pulsanti posti sulla parte alta dello schermo, ognuno di questi ha una funzione molto importante:

    • Gestione conto: porta l’utente nella sua pagina personale del conto XM. Da qui si potrà effettuare tutta una serie di azioni, quali effettuare depositi o richiedere un prelievo, visualizzare il proprio status fedeltà e lo storico delle proprie transazioni e modificare alcune delle impostazioni personali (leva utilizzata, lingua preferita, ecc). Inoltre, da questa pagina sarà possibile chiudere il conto.
    • Contattaci: in caso di problemi o disguidi è possibile contattare il servizio clienti di XM.com. L’assistenza viene fornita 24 ore su 24 per cinque giorni lavorativi. Gli operatori, a detta dei clienti, sono preparati e disponibili a risolvere ogni tipologia di disservizio o a fornire informazioni riguardanti la piattaforma.
    • Live chat: in caso si voglia ricevere una risposta immediata si può utilizzare questa funzione. Si aprirà una pagina separata dove si dovranno immettere il nome e l’indirizzo mail. Un menù a tendina mostrerà gli operatori online, catalogandoli in base alla lingua (italiano compreso).
    • Tasto Home: visualizzato dalla classica casetta, permette di ritornare alla homepage del sito XM.com.

    Barra degli strumenti

    Menu di opzioni sulla piattaforma proposta da XM

    I tasti che guidano l’utente alla navigazione sulla piattaforma, in classico stile Windows

    Subito al di sotto dei pulsanti descritti in precedenza troviamo la barra degli strumenti della piattaforma. Si presenta   con una grafica famigliare, simile a quella di Windows. La sezione “File” permette l’apertura di un nuovo grafico (con la possibilità di scegliere lo strumento) e di cambiare account. Il pulsante “Esci” serve ad effettuare il logout da Metatrader, procedura fondamentale se si vuole evitare furti di account.

    La sezione “Visualizza” consente di cambiare la lingua dell’interfaccia e di modificare la grandezza della finestra di mercato e della sezione strumenti.

    Indicatori e grafici

    Passiamo ora alle funzioni più importanti per i trader, l’inserimento degli indicatori nei grafici. Attraverso questo menù si avrà la possibilità di svariati indicatori come: Accelerator Oscillator, Accumulation/Distribution, Alligator, Average Directional Movement Index, Averange True Range, Awesome Oscillator, Bollinger Bands, Parabolic SAR, ecc. Strumenti che gli utenti più navigati usano giornalmente; grazie a Metatrader se ne potranno utilizzare 30 di default. La piattaforma offre anche la possibilità di utilizzare linee, canali, forme, frecce, strumenti di Gann, Fibonacci ed Elliot. Grazie a questi tool si riuscirà ad analizzare l’andamento del grafico alla perfezione!

    XM.com piattaforma di trading

    Ecco come si presenta un grafico ai traders che utilizzano XM.com

    Al di sotto della sezione “Grafici” si avrà l’opportunità di cambiare la tipologia di grafico visualizzato (a barre, a linea, a candele) e modificare la visualizzazione dello stesso attraverso lo zoom o l’intervallo temporale. Ogni trader ha una sua preferenza riguardo al grafico da utilizzare e in quale momento utilizzarlo, l’offerta del software Metatrader risulta cosi completa in modo da poter soddisfare chiunque.

    Il menù “Opzioni” contiene una sola voce, estremamente importante. Da qui si può infatti decidere se attivare la modalità One-ClickTrading, che permette di aprire o chiudere un ordine con un solo click. Funzione importantissima per quei trader che effettuano numerose operazioni durante la giornata.

    L’ultima sezione, quella di Aiuto, contiene una serie di link che portano a sito di MQL5. In particolare si avrà la possibilità di aprire il market, la pagina dei segnali di trading, il forum, la pagina contenente la documentazione del linguaggio utilizzato, ecc. In fondo al menù a tendina troviamo i collegamenti per effettuare il download delle versioni desktop, android e iOS della piattaforma.

    Tasti di scelta rapida

    Sotto alla barra degli strumenti troviamo i tasti di scelta rapida, utilizzabili per effettuare determinate operazioni istantaneamente. Da qui si potranno effettuare tutte le più importanti modifiche al grafico già viste nel paragrafo precedente, con un solo click. Inoltre, all’estrema destra si trova un collegamento che porta alla community del sito mql5.com. Qui si possono trovare innumerevoli informazioni sui mercati e sulla piattaforma di trading.

    Metatrader: come operare

    Dopo aver descritto l’interfaccia di MT, è ora di descrivere nei minimi dettagli come aprire e chiudere un ordine. È consigliabile effettuare le prime operazioni con un account demo di XM.com in modo tale da riuscire a prendere dimestichezza con la piattaforma di trading. Una volta studiato l’andamento dello strumento e deciso che è il momento di acquistare si dovranno fare pochissimi passaggi per effettuare l’operazione desiderata.

    Metatrader Xm.com

    Ecco come appare la finestra con cui si apre un nuovo ordine

    Aprire un ordine

    Per iniziare a negoziare è necessario cliccare sul pulsante “BUY” posto in alto a sinistra del grafico. In questa zona saranno presenti anche i valori di acquisto e vendita dello strumento in evidenza. Ciò rende intuitivo il valore di denaro e lettera (Acquisto e Vendita). Cliccando su BUY verrà aperta una nuova finestra dove dovremmo inserire alcune informazioni.

    Nella sezione Simbolo viene indicato lo strumento che si andrà ad acquistare, grazie ad un semplice menù a tendina si potrà cambiarlo con un semplice click. Successivamente si dovrà immettere la quantità (Volume) desiderata.

    Ulteriori strumenti offerti

    Gli strumenti Stop Loss e Take Profit sono delle “garanzie” che si potranno mettere all’ordine. Lo Stop Loss permette di chiudere in automatico l’ordine se il valore dell’indice si riduce sotto una certa soglia decisa dall’utente.  Viceversa il Take Profit serve a terminare l’ordine una volta che il prezzo sia cresciuto oltre un limite impostato dal cliente. Questi due strumenti sono fondamentali per qualsiasi tipologia di trader, in quanto permettono di impostare una soglia sulle perdite e sul guadagno potenziale. Infine, si potrà decidere di inserire un commento personale all’ordine.

    Successivamente si dovrà scegliere quale tipologia di ordine effettuare, ne esistono due:

    1. Esecuzione di mercato: l’ordine verrà aperto al prezzo attuale dell’indice, una finestra al di sotto del menù a tendina ricorderà i valori Denaro/Lettera. Attraverso il tasto azzurro (Buy by Market) si potrà aprire l’ordine.
    2. Ordine pendente: questa tipologia di trading è differente rispetto alla precedente. Si potrà infatti decidere a quale prezzo aprire una posizione. Attenzione: il prezzo impostato dovrà differire di almeno 260 punti da quello attuale di mercato. Si potrà inoltre decidere fino a quando l’ordine rimarrà attivo. Una volta deciso tutte le impostazioni cliccando su “Effettua”, l’ordine pendente verrà aperto.

    In caso si decidesse di attivare la funzione One-Click Trading, la posizione verrà automaticamente aperta appena cliccato il pulsante BUY. Si potrà comunque decidere la quantità acquistabile attraverso la porzione di finestra tra i pulsanti di acquisto e vendita.

    metatrader e xm.com

    Con Metatrader è possibile osservare più grafici nello stesso momento

    Chiudere un ordine

    L’operazione di chiusura di un ordine è leggermente differente rispetto a quella di apertura. Nella parte inferiore della pagina troviamo tutte le posizioni aperte. Facendo click con il pulsante destro del mouse e andando su “chiudi ordine” si aprirà una finestra simile a quella di apertura di una posizione. PS: stesso effetto si avrà facendo doppio click sul numero dell’ordine. All’interno si dovranno immettere alcune informazioni. Queste sono le stesse che si trovano nel paragrafo precedente: Volume, Stop Loss, Take Profit, Tipologia, ecc. Cliccando sul pulsante giallo si chiuderà l’ordine.

    Metatrader consente inoltre di chiudere contemporaneamente più ordini. Questo ovviamente è possibile solo se si sono aperte più posizioni dello stesso strumento o indice. Nella schermata di chiusura ordine, attraverso il menù a tendina della tipologia, selezionando “Close by multiplo” sarà possibile effettuare questa operazione. Nella zona sottostante il pulsante di conferma di colore giallo, si trova un riassunto degli ordini che si andranno a chiudere.

    Metatrader: finestra di riepilogo ordini

    Nella parte inferiore della schermata si possono visualizzare diverse informazioni utili. Nella finestra “Trade” si trovano tutte le operazioni non ancora chiuse. La finestra ci consente di visualizzare tutte le informazioni degli ordini come la data, la tipologia, l’indice negoziato, il prezzo di apertura, gli eventuali Stop Loss e Take Profit e il profitto/perdita al valore attuale di mercato. Da questa schermata è inoltre possibile chiudere gli ordini effettuando le operazioni descritte nel paragrafo precedente.

    Nella finestra “Cronologia” si potranno visualizzare tutti gli ordini di apertura e chiusura effettuati. Verranno inoltre inseriti anche gli eventuali depositi o prelievi. Nella banda grigia troviamo un riepilogo del conto: Profitti/Perdite e saldo attuale.

    Infine Metatrader crea un Diario personale di tutte le operazioni effetuate dall’utente, inserendole in ordine cronologico in una finestra a parte. Questa sezione è l’unica viene esclusivamente scritta in inglese.

    Conclusioni

    Metatrader risulta veramente intuitivo e facile da utilizzare. Bastano 5 minuti di “allenamento” per imparare ad aprire e chiudere qualsiasi tipo di ordine. Grazie ad un’interfaccia semplice, si riesce ad interagire con la piattaforma in pochi click. È comunque consigliabile utilizzare un conto demo per prendere dimestichezza con gli innumerevoli strumenti offerti da Metatrader.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    © 2009-2017 Brokerforex.it | Broker Forex | Chi siamo | Contatti | Disclaimer